6. Manchester & Leeds 3/4-11-10


Foto dello Show.

Leeds, 3 novembre 2010.

SCALETTA:
1. Nightmare
2. Critical Acclaim
3. Welcome To The Family
4. Beast And The Harlot
5. Buried Alive
6. So Far Away
7. Afterlife
8. God Hates Us
9. Unholy Confessions
10. Almost Easy

3 nov 2010. Alle 10 della mattina si raggiunge la O2 academy che si trova nel pieno centro città e infatti i tour bus e i tir che trasportano il materiale delle band occupano mezza strada. Da subito ci si fa un giro intorno alla academy e le operazioni di scarico dei camion sono già iniziate da un pezzo. In mattinata si susseguono via vai di tecnici, personaggi della crew tra cui Dan, che da subito ci dà la parola ma che nelle ore successive diventerà sempre più schivo. Fortunatamente passa dal retro Johnny, che non si tira indietro per una foto, poi Zacky, il quale ci saluta velocemente ma non si ferma e rimane quasi nell’indifferenza, un comportamento fastidioso a mio avviso.
Poco tempo dopo tutta la band viene prelevata da un furgone e tornerà in zona solo in serata, pochissimo tempo prima della loro esibizione. Entriamo nel locale e subito si evince che sarà uno show molto intimo, in quanto tra galleria e platea il pubblico presente non supera le 1000/1200 unità. Spicca subito all’occhio che il telone di sfondo di Nightmare è enorme rispetto al palco, tant’è che la zona esposta va dalla scritta “foREVer” al teschio.
Cambio palco effettuato, batteria ancora coperta, inizia la canzone d’introduzione “Sound of Silence” che va avanti fino allo spasimo ma trovo sia perfetta prima dell’incubo; il volume cala all’improvviso e contemporaneamente si spengono le luci, rimangono luci blu. inizia l’introduzione di nigthmare ed è l’apoteosi. Entra syn e via tutti gli altri.
Concerto intimo per la band che sul palco, pur stretto, si diverte e fa divertire. Syn è il giullare della serata, alterna smorfie da posseduto a smorfie da imbecille. Finita critical acclaim Matt si accorge che espongo la bandiera italiana con REV deathbat e la grande soddisfazione è sentirsi dire: “Oh! Italy representing here tonight!” Settimo, ottavo e nono cielo.
Gino

Manchester, 4 novembre 2010.

SCALETTA:
1. Nightmare
2. Critical Acclaim
3. Welcome To The Family
4. Bat Country
5. Buried Alive
6. So Far Away
7. Afterlife
8. God Hates Us
9. Seize The Day
10. Unholy Confessions

Gino che consegna la bandiera italiana nelle mani di Matt: