Le migliori “storie” del 2011

Ancora una notizia targata Revolver Magazine.

Stavolta, la rivista, ci accompagna in quelle che secondo loro sono state le migliori storie (intese come accadimenti, notizie, etc) del 2011.

Tra gli altri, un posticino anche per loro: gli A7X.

Li troviamo al decimo posto, con una notizia che sicuramente fa un po’ da specchio al motivo per cui erano stati inseriti nella notizia “Il 2011 visto attraverso le foto dei live”:

i ragazzi hanno dominato ai Revolver Golden Gods dimostrando giust’appunto la loro supremazia tra le band hard rock e metal della generazione di cui fanno parte. La rivista definisce ciò anche un “risorgere dalle ceneri”, dopo la morte di Jimmy. I fan e le votazioni, hanno decretato per loro un bel bottino di trofei, incluso quello più importante “Album dell’anno” in cui erano in lizza con quei personaggi di cui, gli A7X potrebbero essere considerati gli eredi. Infine, ma non meno importante, essersi esibiti proprio con due artisti come Vinnie Paul e Duff McKagan.

Per i curiosi che vogliono leggere anche le altre “storie” del 2011: qui.

Daniela

Rispondi