A7X live al Rock the Castle 2022

Rock the Castle 2022

Gli A7X si esibiranno come headliner Giovedì 23 Giugno 2022 al festival Rock The Castle, al Castello Scaligero di Villafranca di Verona.

Ad accompagnarli Jinjer, Myles Kennedy and Company, Code Orange e altri artisti in via di conferma.

I biglietti saranno disponibili dal 12 ottobre su TicketoneVivaTicket.
Sarà tuttavia possibile anche acquistare il biglietto in cassa nella stessa giornata al costo di 70,00€. E’ inoltre disponibile l’abbonamento per le 4 giornate del festival a 180,00€ + diritti di prevendita. (La disponibilità degli abbonamenti è limitata).


Costi:

ticketone

Ticketone:

Biglietto: 60,00 €
Prevendita: 9,00 €
Commissioni: 4,63 €
Spedizione con corriere: 9,99 €
Biglietto digitale (e-ticket): 2,50 €
Stampa da casa: 0 €

Totale (con corriere incluso): 83,62€

 

vivaticket

Viva Ticket:

Biglietto: 60,00 €
Prevendita: 9,00 €
Commissioni: 4,14 €
Spedizione con corriere: 9,99 €
Biglietto elettronico: 0 €

Totale (con corriere incluso): 83,13€

 


Come raggiungere il festival.

Il Rock the Castle è un festival che si tiene al Castello Scaligero di Villafranca di Verona.

TRENI:
La zona è raggiungibile con dei treni regionali dalla stazione di Verona Porta Nuova in direzione Mantova, la fermata che vi porterà il più vicini possibili al castello è quella di Villafranca di Verona. In 16/17 minuti potrete raggiungere la città spendendo poco meno di 3€.
(Gli orari giornalieri del treno in partenza da Verono sono alle: 06:31 – 07:31 – 08:31 – 09:31 – 12:31 – 13:31 – 14:31 – 15:31 – 16:31 – 17:32 – 18:31 – 19:31 – 20:31)

Più complicato invece il ritorno perchè il primo treno utile da Villafranca verso Verona Porta Nuova è alle 8:01 della mattina successiva.
Oppure potrete aspettare le 05:55 e raggiungere Verona con l’autobus (trovate orari e fermate cliccando qui).

Dalla stazione di Villafranca al Castello: usciti dalla stazione proseguite dritti su Corso Garibaldi e dopo 400 metri girate a sinistra in Corso Vittorio Emanuele. Dopo 200 metri arriverete al Castello.

TAXI:
Vi consigliamo vivamente di organizzarvi con gli amici se dovrete spostarvi in taxi per ammortizzare le spese (la tratta fino a Verona potrebbe costare più di 20€).
Con una ricerca su google abbiamo trovato diversi operatori che potranno essere rintracciati a fine concerto a questi numeri:
Radio Taxi Verona: 045 532666 – Non Solo Taxi: 328 012 6142 – NCC Taxi Service: 349 784 5471 – Consorzio Taxisti Mantovani: 0376 368844

AUTO:
Ecco anche qualche info per raggiungere Villafranca in automobile: se provenite da Verona potete percorrere la SS62 per circa 15 km che vi porterà direttamente in centro.

Se provenite da Venezia o da Milano, l’uscita consigliata è quella di Sommacampagna che si trova a 5 km di distanza.
Se provenite da Firenze, Bologna o Modena; l’uscita consigliata è quella di Nogarole Rocca che si trova a circa 5 km dal centro.

Vi facciamo presente di ricordare che si tratta di una piccola cittadina che potrebbe non avere parcheggi organizzati appositamente per l’evento, dovrete quindi girare tra le vie adiacenti al Castello per trovare un posto (probabilmente a pagamento).


Qualche informazione sul Rock The Castle.

Il Rock the Castle è un festival musicale relativamente “giovane”, la prima edizione risale infatti al 2018.
Direttamente dal sito del festival possiamo leggere qualche informazione in più sul posto:
Situato nella cittadella di Villafranca di Verona e caratterizzato dalle sue sette piccole torre chiamate “Torresine”, il Castello Scaligero è uno dei più importanti in Italia. In passato William Shakespeare ambientò alcune scene di Romeo e Giulietta al suo interno.
I concerti si terranno all’interno di un immenso prato verde racchiuso tra le mura. Ad oggi, il Castello Scaligero, è una delle venue più apprezzate in Europa. Nel tempo è divenuta un importante punto di riferimento, dato che negli anni ha visto esibirsi stelle di prima grandezza del rock mondiale quali Rammstein, Soundgarden e molti altri.
Come riporta questo articolo di OnStage del gennaio 2018: “la volontà degli organizzatori […]  è quella di creare il primo boutique festival dedicato alle sonorità death/thrash metal e alternative rock. Il Castello Scaligero avrà una capienza giornaliera massima di 9.000 spettatori. […] Inoltre è obiettivo dichiarato quello di porre al centro il pubblico, unendo la proposta musicale con la gastronomia e una città turisticamente interessante. ”
A meno che la capienza non abbia subito una riduzione in seguito alle normative covid (ma vi ricordiamo che ad oggi, ottobre 2021, è stata riconfermata il 100% di capienza disponibile per eventi e manifestazioni da parte del governo), dovrebbero essere quindi 9000 i biglietti disponibili per ogni giornata.