Drinks with Johnny: ricette in italiano

Abbiamo tradotto tutti gli episodi, potevamo tralasciare la parte più importante dello show ovvero le ricette? Ovviamente no! Eccole qua per voi.

drinks with johnny Aggiungere 6 cl di Rye Whiskey nel contenitore scelto per la preparazione.
2,25 cl di Sweet Vermouth, 2 spruzzatine di Bitter e 1 spruzzatina di Orange Bitter. Aggiungere del ghiaccio e mescolare per 30 o 45 secondi.
Versare la miscela nel bicchiere scelto, eliminando il ghiaccio
Inserire il drink in un affumicatore apposito ed aggiungere delle ciliegie al Maraschino come decorazione.

 

 


drinks with johnny2 shot di Bourbon, 3 cl di succo di limone. 3 cl di simple syrup e 3 cl di albume d’uovo.
Aggiungere il tutto in uno shaker per cocktail e agitare.
Versare il contenuto nel bicchiere scelto, assicurandosi di aver precedentemente aggiunto del ghiaccio
Aggiungere sulla superficie del drink ½ shot di vino rosso

 

 


drinks with johnnyMettere del ghiaccio nel bicchiere scelto, usare del Malibu Rum (definito giocosamente da Johnny come il preferito dell’amico) e riempire il 75% del bicchiere con esso. Aggiungere un 25% di succo d’ananas (perché “è tutta una questione di equilibrio”, come suggeriscono i due musicisti) e mischiare il tutto. Aggiungere uno spicchio d’ananas come guarnizione (con grande stupore del batterista, l’improvvisato bar tender lascia cadere anche una ciliegia nel bicchiere).

 

 


drinks with johnnyAggiungere un cubetto di zucchero all’interno del contenitore scelto per la preparazione, 6 cl di Rye Whiskey (Johnny ne aggiunge dell’altro, fate a vostro gusto). Rompere il cubetto di zucchero e mescolare il tutto.
Aggiungere 4 spruzzatine di bitter, del ghiacco secco e mescolare.
Sciacquare quindi il bicchiere scelto con un goccio di assenzio da buttare in seguito (o da bere, come fa JC), versare il cocktail precedentemente ottenuto nel bicchiere.
Procurarsi una fetta di scorza di limone da spremere e da strofinare in seguito sul bordo del bicchiere. 

 

 


drinks with johnny

Procurarsi una tazza di rame (che Fletcher definisce come la chiave di un Moscow Mule ben riuscito, poiché conferisce un diverso sapore rispetto ad un normale bicchiere in vetro), spremere metà lime e versarne il succo nella tazza. Aggiungere 6 cl di Vodka (JC ne versa anche dell’altra), battere delle foglie di menta e versarle nella tazza insieme a qualche cubetto di ghiaccio. 
Riempire lo spazio restante nella tazza con della Ginger Beer e guarnire con mezza fetta di lime.

 

 


drinks with johnny6 cl di Vodka al gusto panna, 6 cl di Vodka al gusto torta e 6 cl di panna francese alla vaniglia. Aggiungere una tazzina di sciroppo rosa per granite, agitare il tutto nell’apposito shaker per cocktail e lasciar riposare.
Prendere un bicchierino da shot e intingerne con cura il bordo nello sciroppo di mais. Cospargere poi il bordo del bicchiere con zuccherini blu, come se si trattasse dei capelli di Cooper e versare infine il cocktail nel bicchierino. 

 

 


drinks with johnnyJohnny spiega brevemente che la giusta dose dello scotch è di due dita dal bordo. Negli scotch torbati (tipici della Scozia) lui suggerisce di aggiungere qualche goccia d’acqua per migliorarne il sapore. Solo alla fine suggerisce di aggiungere del ghiaccio.
Durante l’incontro con John Dolmayan assaggiano tre diversi scotch: un Highland, un Ardbag ed infine il Johnny Walker Blue Label.

 

 


drinks with johnny

Mettere del ghiaccio nel bicchiere ( lavare sempre le mani prima di questa operazione, come raccomanda di fare il nostro simpatico bassista)
Versare 3 cl di vodka di marca Tito. aggiungere 3 cl di Liquore X-Rated, gusto mango e frutto della passione.
Riempire la parte restante del bicchiere con del Seltzer Natural Light Catalina Lime Mixer e guarnire con uno spicchio di lime. 

 

 


drinks with johnnyMettere 6/7 cubetti di ghiaccio in un bicchiere alto, aggiungere 6 cl di vodka ai jalapeños e riempire con Zing Zang (un apposito mix in lattina per i Bloody Mary). Due spruzzate di Worcester, una cucchiaiata di A.1. Sauce, un pezzo di rafano ed aggiungere quindi del succo di limone e una spruzzatina di tabasco. Mescolare il tutto, inserire una fetta di bacon come decorazione. Infilzare in un bastoncino per spiedini formaggio, chorizo, un oliva, un mini corndog e una fetta di lime e usare come ulteriore decorazione per il drink. Prendere un altro bicchiere alto e strofinare una fettina di lime sul bordo. Decorare il bordo del bicchiere con un mix di spezie e versare tutto il contenuto del primo bicchiere nel secondo.

 


drinks with johnny

Prendere un pacchetto di gelatina al limone senza zucchero e versarla dentro una caraffa molto capiente, aggiungere 1 tazza di acqua bollente e mescolare con una frusta da cucina finché la polvere non si scioglie completamente. Aggiungere 1 tazza di vodka al gusto lampone (o come la preferite!). Questo rimpiazzerà la tazza di acqua fredda che normalmente si sarebbe dovuta aggiungere a questo punto.
Mescolare nuovamente il mix ottenuto e riempire un misurino con il preparato e versarlo poi in dei piccoli stampini in plastica sistemati su una teglia.
Importante: lasciare un certo margine tra il bordo della tazza ed il liquido, poiché la gelatina si dilaterà. Johnny raccomanda anche di lasciare spazio tra gli stampini.
Mettere l’apposito coperchio di plastica ad ogni stampino e mettere la teglia in frigo per almeno 4/6 ore

 


drinks with johnny

Prendere un bicchiere alto – per questa preparazione vediamo JC utilizzare uno dei bicchieri con sopra il logo della serie – e riempirlo con per oltre metà con del caffè, aggiungere due shot di Jameson Whiskey e due di crema di whiskey come ad esempio il Bailey’s. Ricoprire di panna per dolci e guarnire con zuccherini verdi. a piacere

 

 


drinks with johnnyPrendere un bicchiere da pinta e buttare dentro i jalapenos rossi ed una fetta di lime. Pestare gli ingredienti insieme.
Versare in un mixer 9 cl di Tequila, 6 cl di succo di lime, 3 gr di Cointreau e shekerare tutto per alcuni secondi.
Mentre si lascia riposare il mix, passare un limone su tutto il bordo esterno ed interno del bicchiere e poi strusciare la parte esterna in un mucchietto di sale. Versare infine il cocktail ed aggiungere il ghiaccio. Aggiungere della margarita, un po’ di lime white claw e quindi mischiare bene con un cucchiaio.
Prima di servire Johnny suggerisce di aggiungere una fettina di lime al bordo del bicchiere.

 


drinks with johnny

 

Mescolare 6 cl di tequila (Johnny consiglia la Cazadores Reposado), 6 cl di succo d’arancia e 6 cl di succo d’arancia rossa. Spremere nel mix metà lime e shakerare tutto insieme a del ghiaccio. Versare il tutto in un bicchiere alto (come quelli solitamente usati per servire il Tequila Sunrise), aggiungere una spruzzata di granatina e guarnire infine con uno spicchio di arancia rossa.