Ancora spiegazioni sul ritardo del video di This Means War

Sul forum di Hail to the King: Deathbat, una ragazza ha chiesto a Matt che fine ha fatto il video di This Means War e che dalle foto sembrava un gran bel video.
Questa la spiegazione di Matt:

Sì – Onestamente quando stavamo girando il video, siamo rimasti piuttosto entusiasti. Dopo un paio di tentativi di editing sembrava brutto, trascinato e proprio non ci dava nulla. Soprattutto da quando la maggior parte delle persone non aveva avuto la visione che avevamo noi per il video di Shepherd of fire, semplicemente non volevamo un noioso video di 6 minuti di un gruppo di persone in rivolta. Alla fine della giornata tutto ciò che conta veramente è che non ci è piaciuto, quindi lo abbiamo cestinato. Penso che tutti saranno felici con il nuovo video, in particolare i nostri fan Sudamericani / Messico.

Poi la ragazza si congratula per la scelta di ricominciare e fa i complimenti sul video di Shepherd of fire, e Matt risponde così:

Grazie Gnome (la ragazza che ha fatto la domanda) – Quel video doveva sembrare così. Divertente quando vedete che tutti mancano il punto del green screen ecc. Internet è a senso unico a volte. Una persona dice qualcosa e ognuno segue l’esempio. Oh beh, alcuni vincono e alcuni perdono hahaha Nessun grosso problema, andiamo al passo successivo!

Tiziana

Rispondi