Piccoli chiarimenti su Mike e il suo rapporto con i sevenfold

Anche se sono passati ormai parecchi mesi, spesso ai ragazzi vengono poste domande sui motivi che hanno portato alla rottura con il noto batterista Mike Portnoy
Il discorso è stato affrontato anche in una recente intervista di Zacky e Brian; eccovi riportato un sunto:

Quando Mike si unì a noi per ‘Nightmare‘, era sinceramente intenzionato ad aiutarci prendendo il posto di Jimmy e di questo gliene saremo sempre grati. Era sul serio l’unico che potesse farlo. Credo anche che stesse cercando qualcosa di nuovo dal punto di vista musicale. So che stava da un po’ perdendo il feeling per i DREAM THEATER anche prima di conoscerci. Poi uscì ‘Nightmare‘, un album numero uno seguito da dei tour grandiosi e credo che questo fu stimolante per lui. Credo che le sue intenzioni fossero piuttosto chiare. Voleva diventare un membro degli AVENGED SEVENFOLD ma noi non eravamo pronti per accogliere un nuovo membro. Ad ogni modo, lui non sarebbe stato il sostituto ideale. Quando decise di lasciare i DREAM THEATER, fu una sua decisione nella quale noi non mettemmo parola. Anzi, spingemmo perchè non lo facesse, sapendo che noi non potevamo accoglierlo

Grazie a Metalitalia.

giada

Rispondi