10 dei momenti peggiori per i batteristi su Rhythm Magazine

Sull’ultimo numero di Rhythm Magazine viene menzionata la morte di Jimmy, come uno dei dieci peggiori momenti riguardanti i batteristi.
Di seguito vi forniamo lo scan, grazie alla pagina We love Avenged Sevenfold
scan

4: Le morti dei batteristi. 
Come Spinal Tap ha già fatto notare nel 1982, i batteristi sono sempre stati i componenti della band più soggetti a morire giovani proprio quando la loro band era nel momento migliore delle loro carriere. Ed un sacco dei nostri eroi sono deceduti quando avevano ancora tanto da offrire. Riposino in pace John Bonham, Keith Moon, Jeff Porcaro, Eric Carr, The Rev, Randy Castillo, Robbie Macintosh, Pete De Freitas, Cozy Powell, Jon Brookes, Tony Williams e molti altri.”

Elena

Rispondi