Metal Hammer: 20 iconici album metal che compiono 20 anni nel 2023

Metal Hammer ha stilato una lista contente 20 album metal che nel corso del 2023 compiono 20 anni. Tra i vari trova spazio anche Waking The Fallen degli Avenged Sevenfold:

Though City Of Evil was the album that would see Avenged Sevenfold expand their sound, transcend their scene and begin the relentless upwards journey that has taken them into arenas and to the top of charts and festival bills, for pure, unadulterated song power, Waking The Fallen remains utterly untouchable. The album that put them on the map may have been a far more straight-up metalcore affair, but there were already enough sprinklings of overblown rock‘n’roll theatrics to mark them above their peers. And then there’s the songs. Unholy ConfessionsChapter FourRemenissionsSecond Heartbeat. It felt like a greatest hits set, and with barely any songs clocking in under the five-minute mark, Avenged already looked like a band ready for big things. Even we, however, didn’t realise just how big.

Traduzione: Sebbene City of Evil sia stato l’ album che avrebbe visto gli Avenged Sevenfold espandere le loro sonorità, trascendere la scena e rappresentare l’ inizio di un inesorabile viaggio verso l’ alto che li ha portati nelle arene e al vertice di classifiche e festival, per il puro e genuino potere delle canzoni, Waking The Fallen rimane assolutamente intoccabile. L’ album che li ha messi sulla mappa potrebbe essere un viaggio metalcore più diretto, ma c’ erano comunque abbastanza sprazzi di esagerata teatralità rock n’ roll da differenziarli dai loro pari. E ci sono le canzoni Unholy Confessions, Chapter Four, Remenissions, Second Heartbeat. Sembrava un greatest hits, e con quasi nessuna canzone che arriva sotto i 5 minuiti, gli Avenged Sevenfold sembrarono una band pronta per grandi cose. Anche se noi, tuttavia, non ci siamo resi conto esattamente di quanto grandi.

Mario

Rispondi