Johnny intervistato da New Rock 99X

Johnny, nel backstage del Carolina Rebellion 2017, ha rilasciato un’ intervista a New Rock 99X, in cui si parla principalmente di The Stage, videogiochi e tour.
L’intervista inizia chiedendo come gli Avenged Sevenfold riescono a tenere il passo con tutto e Johnny risponde che è difficile ma ci riescono grazie a dei buoni amici e a un grande supporto dalle loro famiglie, e in più cercano di prendersi cura di loro stessi tra un bicchiere e l’altro per quanto possibile.
Per il rilascio a sorpresa di The Stage, Johnny dice che volevano fare qualcosa di differente, avevano parlato già dall’ inizio di prendere in considerazione questa opzione, lanciandosi e provando qualcosa di nuovo; in più è stato divertente, utilizzare approcci diversi e le nuove tecnologie per espandere e condividere la loro musica.
L’intervista continua concentrandosi sulle canzoni presenti nei videogiochi e Johnny precisa che lui non è un grande gamer, quello è Matt, ma il fatto che le loro canzoni siano presenti nei videogiochi è una grande opportunità per tutta la band.  L’intervista prosegue focalizzandosi sulla musica che ascolta attualmente, quali band ha visto ai festival dove hanno suonato e con quali gli piacerebbe essere in tour.
Parlando del WorldWired Tour Johnny racconta che i Metallica sono stati il suo primo concerto all’età di 10/11 anni e sono molto emozionati e onorati di essere in tour con loro.
Infine viene chiesto se oltre al rilascio a sorpresa di The Stage, ci saranno ulteriori sorprese;  lui risponde affermativamente e aggiunge di fare attenzione le prossime due settimane.
Trovate l’intervista nel video qui sotto:

Silvia

Rispondi