Nuova intervista di Matt per Billboard

E’ uscita recentemente una nuova intervista di Matt per Billboard in cui si parla di nft, del motivo per cui il web3 sarà il futuro della musica ed ovviamente di Deathbats Club.
Si ribadisce anche come per la band l’utilizzo del Deathbats Club equivalga all’accesso ad una community vicina e gestita dalla band a cui si accede con un token digitale.
Conclude anche spiegando come le etichette musicali vedranno cambiare i loro modus operandi una volta approdati nel mondo del web3, semplicemente diventando parte ai DAO (organizzazioni autonome decentrate) che sostituiranno i loro metodi gerarchici con coordinamenti e voti delle decisioni da prendere suddivisi in più persone con pari voce in capitolo.

Giada

Rispondi