Kerrang e le 10 tracce killer di band enormi nei loro primi giorni punk

Per cercare di distrarre un pò i propri lettori in questo periodo, varie testate di carattere musicale stanno pubblicando diverse classifiche con le più svariate tematiche. Oggi vi proponiamo quella di Kerrang, che ha deciso di raccogliere 10 tra le migliori canzoni pubblicate da band divenute in seguito di enorme successo nei loro esordi punk.

Gli Avenged Sevenfold sono presenti con Streets dal loro primo album Sounding The Seventh Trumpet:

Avenged Sevenfold have shifted their sound a lot over the years. They’ve gone from metalcore, to speed metal, to groove metal, to hard rock, and these days the best way to describe them is good ol’ fashioned heavy metal. There’s even one song from their very early days where they dabbled in melodic hardcore a la H2o or Sick Of It All. Unlike every other song on their debut album Sounding The Seventh Trumpet, frontman M. Shadows doesn’t scream at all on Streets, and the track begins with a bouncy bassline that could be mistaken for a Bane intro. It’s essentially A7X’s version of a punk song, and it slaps a lot harder than you might think.

Gli Avenged Sevenfold hanno cambiato molto il loro sound durante gli anni. Sono andati dal metalcore, allo speed metal, al groove metal, all’ hard rock, e in questi giorni il miglior modo per descriverli è un buon heavy metal vecchio stile. C’è anche una canzone dei loro primi giorni in cui si sono dilettati nel melodic hardcore tipo H2o o Sick Of It All. A differenza di ogni altra canzone sul loro album di debutto Sounding The Seventh Trumpet, il frontman M. Shadows non urla affatto su Streets, e la traccia inizia con una linea di basso rimbalzante che potrebbe essere scambiata per l’intro di Bane. E’ essenzialmente una versione stile A7X di una canzone punk, e colpisce più duramente di quanto potresti pensare.

Trovate la classifica completa qui

Mario

Rispondi